Bel Paese.it (2008)

Anche quest'anno nei giorni 25 e 26 Dicembre 2008, 1 e 6 Gennaio 2009, avrà luogo nella magica atmosfera della località
Le Ville, frazione del comune di Monterchi, il PRESEPE VIVENTE.

La sacra rappresentazione avvolge il piccolo borgo adiacente alla Chiesa di Santa Maria della Pace ed è organizzata dall'associazione Venite Adoremus, un'associazione nata nel 2005, grazie anche all'aiuto del Parroco Don Vasco Donati Sarti, che oggi conta un gran numero di persone che lavorano manualmente per tutto l'anno alla realizzazione di questo avvenimento che coinvolge in maniera armoniosa un'intera comunità.
La rappresentazione sacra va in scena all'imbrunire, quando le luci della città sono spente e il percorso s'illumina soltanto di fiaccole e lumi di cera. Un'atmosfera suggestiva che proietta in quella lontana notte di oltre 2000 anni fa in cui, secondo la tradizione cristiana, Gesù nacque in una mangiatoia vicino a Betlemme.
Il presepe vivente è realizzato con la ricostruzione di scene di vita dell'epoca, relative alla vita degli umili e dei potenti, agli antichi mestieri e alla nascita di Gesù. Lo scenario che si snoda nelle vie del paese, è animato da 250 comparse, da animali veri accompagnato per tutto il tragitto da un gradevole sottofondo musicale.

I personaggi muti ma espressivi nelle movenze, animano le scene rendendole reali. Accompagnati sempre dalla luce calda delle torce, si scorgono le filatrici, la macina che gira, il mercato dei legumi, il mercato di stoffe, il tintore, il falegname, i pastori, fino ad arrivare alla capanna che ospita la Sacra Famiglia. E' come essere in un'atmosfera fuori dal tempo, ci si sente immersi in un mondo che può essere solo nei sogni dei bambini, ma anche nei sogni degli adulti che entrando si lasciano andare ad intense emozioni.
Vale veramente la pena venire e una volta arrivati a Monterchi potrete anche ammirare uno dei massimi capolavori del rinascimento italiano, la splendida Madonna del Parto di Piero della Francesca, custodita nel museo cittadino.
Dagli occhi nobili e compassionevoli, forte e dolce, con la mano in grembo e la veste leggermente slacciata non potrà che portare un grande senso di bellezza e gioia al vostro Natale.
La rappresentazione avrà inizio alle ore 17,15 e si potrà raggiungere il presepe a bordo di comodi bus navetta. Il servizio sarà gratuito.

Evento segnalato da: Ufficio turistico comprensoriale


inserito dicembre 2008

leggi l'articolo originale