Programma 2008/2009

Ass.ne Venite Adoremus

Presepe Vivente Le Ville Monterchi 25 - 26 Dicembre 2008 e 1 - 4 - 6 Gennaio 2009 con inizio alle ore 17.15

L’idea di realizzare un presepe vivente alla Ripa di Le Ville Monterchi viene casualmente ad alcuni amici dopo la visita a quello che oramai da alcuni anni viene rappresentato nella vicina Celalba.

Dopo la naturale iniziale titubanza alla proposta, riescono a creare un gruppo di persone che, ora possiamo dirlo, completamente inconsapevoli della grandezza dell’imprese in cui stavano avventurandosi, decidono di tentare, grazie anche all’appoggio del parroco Don Vasco, che ne diventa il Presidente e che si dichiara disponibile a collaborare al finanziamento dei lavori. Don Vasco che purtroppo é scomparso il 10 Ottobre scorso, dopo una lunga malattia, colpito da arresto cardiaco. Si costituisce quindi l’Associazione “ Venite Adoremus” e si da’ inizio ai lavori di preparazione già dal mese di luglio 2005. I lavori proseguono incessanti, tutti i pomeriggi e la sera fino a tardi. Arriva finalmente il giorno tanto atteso, il Natale, il giorno della prima rappresentazione . Neanche gli addetti ai lavori potevano immaginare il risultato del lavoro, l’atmosfera calda e mistica che la rappresentazione infonde nel visitatore, l’enorme emozione di un viaggio in un tempo lontano che genera nei cuori un turbinio di sensazioni e di commozione al punto di immedesimarsi fino al pianto, inginocchiarsi davanti alla natività e pregare; tanto che, appena usciti dal percorso si sente fortissimo il desiderio di rientrare per riprovare quelle straordinarie sensazioni ed emozioni. Incoraggiati dai più che lusinghieri risultati nelle successive edizioni viene modificato ed allungato il percorso fino a raggiungere quello attuale di circa un chilometro. I figuranti da poco più di un centinaio diventano oltre 250 e dei visitatori se ne perde il conto.Lo scorso anno 2007 l’evento vede interessata la Televisione che con RAI 1 realizza la trasmissione “ A sua Immagine” interamente dedicata al Presepe e la trasmette proprio la mattina del giorno di Natale.Sono trascorsi già tre anni , nel mese di settembre è stato rinnovato il Consiglio direttivo che vede aumentati i suoi componenti da 19 a 27, tutti pieni di entusiasmo e di voglia di lavorare per mantenere in vita l’iniziativa che in poco tempo si è meritata un posto tra le più importanti e meritevoli manifestazioni non solo del Comune di Monterchi ma dell’intera Valtiberina e dintorni.

Le date delle rappresentazioni sono:

25 * 26 DICEMBRE 2008 - 1 * 4 * 6 gennaio 2009

Chiesa di Santa Maria della Pace Le Ville - Monterchi - ore 17,15

BUS NAVETTA

L’Associazione Venite Adoremus mette a disposizione di tutti i partecipanti un servizio di

BUS NAVETTA. Partenze:

POCAIA

( consigliato a chi arriva da Sansepolcro, CittĂ  di Castello, Anghiari e dalla E45)

Partenza: Via dell’artigianato, zona industriale

BAGNAIA

( consigliato a chi arriva da Palazzo del Pero, Arezzo e uscita autostrada A1)

Partenza: cartello che indica la frazione di Bagnaia nei pressi della fermata di linea della SITA.

Le partenze verranno indicate da apposita cartellonistica che agevolerĂ  il guidatore.

Si consiglia vivamente di usufruire di questo comodo servizio proprio per consentire il normale defluire del traffico nelle zone relative alla rappresentazione e per evitare disagi che rallenterebbero tutti. ( Partenza ogni dieci minuti )

Per informazioni tel. 3771417090 dalle ore 21,00 alle 23,00.

Come si arriva:

Da Nord - Autostrada A1: uscita ad Arezzo, prendendo la SS73 direzione Sansepolcro fino alle Ville di Monterchi (Km. 35) oppure autostrada A14, uscita Cesena Nord, prendere la E45 fino a Sansepolcro, poi la SS73 per Arezzo, arrivare fino alle Ville di Monterchi ( Km. 12)

Da Sud Uscire svincolo Monte San Savino percorrere la SP25 per Km 1,4, poi E78 per Km 41 fino a Le Ville di Monterchi, oppure A1, uscire ad Orte e prendere E45 direzione Perugina - Cesena., Circa 65 Km dopo Perugia si esce a Sansepolcro. Poi SS73 per 12 Km verso Arezzo fino a Le Ville di Monterchi

Come già detto per telefono, coloro che vengono direttamente con il pulman, possono fermarsi e scendere direttamente all’ingresso del Presepe Vivente.


Inserita il : 10-12-2008 09:57 da Redazione

leggi l'articolo originale